graphics card reviews | graphics card comparison |

Carta dei Diritti del bambino nello Sport

1. Diritto di fare dello sport.

2. Diritto di divertirsi.
3. Diritto di beneficiare di un ambiente sano.
4. Diritto di essere trattato con dignità.
5. Diritto di essere accompagnato e allenato https://writemyessayrapid.com essaywriterforyou.com da persone competenti.
6. Diritto di muoversi con giovani di pari forza.
7. Diritto di partecipare a competizioni adatte.
8. Diritto di praticare il proprio sport nel pieno rispetto delle norme di sicurezza.https://writemyessayrapid.com/ urgentessay.net
9. Diritto di disporre del sufficiente tempo di riposo.
10. Diritto di non essere un campione.

(UNESCO 1992 )

 

L’attività e il progetto di ASD Liberty si basano sul rispetto e sulla diffusione di questi fondamehttps://writemyessayrapid.com/ urgentessay.netl bambino. In particolare, si desidera porre l’attenzione su fatto che se il bambino, pur nel massimo impegno, affronta lo sport praticato fondamentalmente come un gioco e un divertimento, l’adulto, con la sua maggiore maturità ed equilibrio, non deve essere elemento di turbamento con pressioni di carattere psicologico affinchè il figlio sia più bravo o più vincente; al contrario dovrebbe garantirgli protezione, gioendo in modo equilibrato con lui per i risultati positivi e sostenendolo moralmente in quelli negativi. Ricordando altresì il ruolo sempre centrale dell’allenatore; solo a lui va demandato il compito di motivare o spronare in modi adeguati ma sempre opportuni il giovane atleta, preparandolo tecnicamente in modo proporzionato alle sue possibilità.